image-81

Concorezzo, Via Adige 25 - 20863 MB  |  Email : info@cfconcorezzese.it  |   Tel : 338 7530997

concert-768722_1280audience-868074_1920concert-2527495_1280

 Copyright © 2021 Circolo Fotografico Concorezzese - All Rights Reserved

© 2020 Circolo Fotografico Concorezzese

EVENTI CFCONCOREZZESE

Scopri gli eventi svolti nel comune di

Concorezzo con la nostra partecipazzione fotografica.

BRYAN KAZZANIGA "ROCKABILLY REBELS" - Rock'n'roll made in Brianza

23 LUGLIO 2021

 

concert-2527495_1280_SDR6009.JPG_SDR5998.JPG_SDR5997.JPG_SDR5992.JPG_SDR5984.JPG_SDR5982.JPG_SDR5974.JPG_SDR5973.JPG_SDR5968.JPG_SDR5967.JPG_SDR5966.JPG_SDR5964.JPG_SDR5962.JPGLEO_6751LEO_6746LEO_6744LEO_6743LEO_6741LEO_6739LEO_6737LEO_6735LEO_6731LEO_6723LEO_6719LEO_6710LEO_6705LEO_6701LEO_6692LEO_6681LEO_6680LEO_6676LEO_6675LEO_6672LEO_6668LEO_6666LEO_6665LEO_6663LEO_6659LEO_6656LEO_6655LEO_6654LEO_6653LEO_6652LEO_6651LEO_6649LEO_6646LEO_6641LEO_6640LEO_6637LEO_6636LEO_6633LEO_6632LEO_6630LEO_6629LEO_6627LEO_6625

Con un repertorio divertentissimo fatto di classici della canzone rock’n’roll nello stile degli anni ‘50 americani, il gruppo Bryan Kazzaniga Rockabilly Rebels è da 40 anni il portabandiera del rock’n’roll in Brianza.

 

Elvis Presley, Jerry Lee Lewis, Johnny Cash, Gene Vincent sono solo alcuni degli artisti portati sul palco dalla formazione in una performance coinvolgente e piena di ritmo.

 

Capitanati da Bryan Kazzaniga, al secolo Ruggero Ronchi, concorezzese D.O.C., musicista a tutto tondo e grande interprete di un genere musicale nato in America all’inizio degli anni ‘50 riproposto con una carica e un’energia di chi, sul palco, sa sempre cosa fare per entusiasmare il pubblico.

 

Bryan Kazzaniga: voce e chitarra

Ale Jessy Casunscelle: pianoforte, tastiere e voce

Al Catman: chitarra elettrica

Matteo Cominetti: contrabasso e basso elettrico

Lucia Di Savino: basso

Mauro Florean: batteria

 

 Fotografi Evento :

 Leonardo  - Sandro

                                                                                                                                                

 

BRYAN KAZZANIGA "ROCKABILLY REBELS" - Rock'n'roll made in Brianza

23 LUGLIO 2021

 

BRYAN KAZZANIGA "ROCKABILLY REBELS" - Rock'n'roll made in Brianza

23 LUGLIO 2021

 

LEO_6623_SDR5433.JPG_SDR5438.JPG_SDR5443.JPG_SDR5162.JPG_SDR5150.JPG_SDR5168.JPG_SDR5420.JPG_SDR5414.JPG_SDR5431.JPG_SDR5402.JPG_SDR5425.JPG_SDR5408.JPG_SDR5412.JPG_SDR5403.JPG_SDR5396.JPG_SDR5394.JPG_SDR5382.JPG_SDR5393.JPG_SDR5377.JPG_SDR5374.JPG_SDR5370.JPG_SDR5363.JPG_SDR5360.JPG_SDR5357.JPG_SDR5356.JPG_SDR5344.JPG_SDR5346.JPG_SDR5331.JPG_SDR5325.JPG_SDR5322.JPG_SDR5313.JPG_SDR5307.JPG_SDR5308.JPG_SDR5301.JPG_SDR5291.JPG_SDR5278.JPG_SDR5271.JPG_SDR5264.JPG_SDR5263.JPG_SDR5243.JPG_SDR5232.JPG_SDR5219.JPG_SDR5186.JPG_SDR5173.JPG_SDR5180.JPG_SDR5169.JPG_SDR5439.JPG_SDR5143.JPG_SDR5145.JPG_SDR5157.JPG_SDR5191.JPG_SDR5197.JPG_SDR5160.JPG_SDR5153.JPG

BRYAN KAZZANIGA "ROCKABILLY REBELS" - Rock'n'roll made in Brianza

23 LUGLIO 2021

 

_SDR5156.JPG_SDR5851.JPG_SDR5847.JPG_SDR5844.JPG_SDR5842.JPG_SDR5839.JPG_SDR5834.JPG_SDR5828.JPG_SDR5827.JPG_SDR5822.JPG_SDR5815.JPG_SDR5807.JPG_SDR5804.JPG_SDR5798.JPG_SDR5796.JPG_SDR5790.JPG_SDR5785.JPG_SDR5784.JPG_SDR5781.JPG_SDR5776.JPG_SDR5773.JPG_SDR5767.JPG_SDR5763.JPG_SDR5762.JPG_SDR5756.JPG_SDR5753.JPG_SDR5750.JPG_SDR5746.JPG_SDR5741.JPG_SDR5735.JPG_SDR5729.JPG_SDR5648.JPG_SDR5639.JPG_SDR5632.JPG_SDR5626.JPG_SDR5614.JPG_SDR5603.JPG_SDR5600.JPG_SDR5594.JPG_SDR5587.JPG_SDR5584.JPG_SDR5570.JPG_SDR5563.JPG_SDR5560.JPG_SDR5557.JPG_SDR5555.JPG_SDR5550.JPG_SDR5546.JPG_SDR5544.JPG_SDR5534.JPG_SDR5526.JPG_SDR5523.JPG_SDR5521.JPG_SDR5515.JPG_SDR5512.JPG_SDR5510.JPG_SDR5503.JPG_SDR5498.JPG_SDR5495.JPG_SDR5489.JPG_SDR5484.JPG_SDR5477.JPG_SDR5462.JPG_SDR5458.JPG_SDR5456.JPG_SDR5451.JPG

Con un repertorio divertentissimo fatto di classici della canzone rock’n’roll nello stile degli anni ‘50 americani, il gruppo Bryan Kazzaniga Rockabilly Rebels è da 40 anni il portabandiera del rock’n’roll in Brianza.

 

Elvis Presley, Jerry Lee Lewis, Johnny Cash, Gene Vincent sono solo alcuni degli artisti portati sul palco dalla formazione in una performance coinvolgente e piena di ritmo.

 

Capitanati da Bryan Kazzaniga, al secolo Ruggero Ronchi, concorezzese D.O.C., musicista a tutto tondo e grande interprete di un genere musicale nato in America all’inizio degli anni ‘50 riproposto con una carica e un’energia di chi, sul palco, sa sempre cosa fare per entusiasmare il pubblico.

 

Bryan Kazzaniga: voce e chitarra

Ale Jessy Casunscelle: pianoforte, tastiere e voce

Al Catman: chitarra elettrica

Matteo Cominetti: contrabasso e basso elettrico

Lucia Di Savino: basso

Mauro Florean: batteria

 

 Fotografi Evento :

 Leonardo  - Sandro

                                                                                                                                                

 

BRYAN KAZZANIGA "ROCKABILLY REBELS" - Rock'n'roll made in Brianza

23 LUGLIO 2021

 

_SDR5446.JPGDSC_3125.JPGDSC_3123.JPGDSC_3114.JPGDSC_3107.JPGDSC_3103.JPGDSC_3102.JPGDSC_3099.JPGDSC_3097.JPGDSC_3095.JPGDSC_3094.JPGDSC_3093.JPGDSC_3092.JPGDSC_3091.JPGDSC_3088.JPGDSC_3085.JPGDSC_3057.JPGDSC_3056.JPGDSC_3048.JPGDSC_3047.JPGDSC_3040.JPGDSC_3038.JPGDSC_3027.JPGDSC_3023.JPGDSC_3019.JPGDSC_3012.JPGDSC_3011.JPGDSC_3003.JPGDSC_2994.JPGDSC_2991.JPGDSC_2984.JPGDSC_2981.JPGDSC_2977.JPGDSC_2976.JPGDSC_2974.JPGDSC_2970.JPGDSC_2967.JPGDSC_2957.JPGDSC_2952.JPGDSC_2944.JPGDSC_2932.JPGDSC_2930.JPGDSC_2927.JPGDSC_2924.JPGDSC_2918.JPGDSC_2910.JPGDSC_2906.JPGDSC_2904.JPGDSC_2892.JPGDSC_2891.JPGDSC_2890.JPGDSC_2885.JPGDSC_2884.JPGDSC_2874.JPGDSC_2867.JPGDSC_2854.JPGDSC_2853.JPGDSC_2841.JPGDSC_2833.JPGDSC_2815.JPGDSC_2814.JPGDSC_2810.JPGDSC_2809.JPGDSC_2801.JPGDSC_2787.JPGDSC_2780.JPGDSC_2772.JPGDSC_2766.JPGDSC_2761.JPGDSC_2740.JPGDSC_2735.JPGDSC_2727.JPGDSC_2724.JPGDSC_2721.JPGDSC_2720.JPGDSC_2717.JPGDSC_2714.JPG

Con un repertorio divertentissimo fatto di classici della canzone rock’n’roll nello stile degli anni ‘50 americani, il gruppo Bryan Kazzaniga Rockabilly Rebels è da 40 anni il portabandiera del rock’n’roll in Brianza.

 

Elvis Presley, Jerry Lee Lewis, Johnny Cash, Gene Vincent sono solo alcuni degli artisti portati sul palco dalla formazione in una performance coinvolgente e piena di ritmo.

 

Capitanati da Bryan Kazzaniga, al secolo Ruggero Ronchi, concorezzese D.O.C., musicista a tutto tondo e grande interprete di un genere musicale nato in America all’inizio degli anni ‘50 riproposto con una carica e un’energia di chi, sul palco, sa sempre cosa fare per entusiasmare il pubblico.

 

Bryan Kazzaniga: voce e chitarra

Ale Jessy Casunscelle: pianoforte, tastiere e voce

Al Catman: chitarra elettrica

Matteo Cominetti: contrabasso e basso elettrico

Lucia Di Savino: basso

Mauro Florean: batteria

 

 Fotografi Evento :

 Leonardo  - Sandro

                                                                                                                                                

 

BRYAN KAZZANIGA "ROCKABILLY REBELS" - Rock'n'roll made in Brianza

23 LUGLIO 2021

 

DSC_2711.JPG_SDR5714.JPG_SDR5715.JPG_SDR5705.JPG_SDR5721.JPG_SDR5710.JPG_SDR5725.JPG_SDR5707.JPG

Con un repertorio divertentissimo fatto di classici della canzone rock’n’roll nello stile degli anni ‘50 americani, il gruppo Bryan Kazzaniga Rockabilly Rebels è da 40 anni il portabandiera del rock’n’roll in Brianza.

 

Elvis Presley, Jerry Lee Lewis, Johnny Cash, Gene Vincent sono solo alcuni degli artisti portati sul palco dalla formazione in una performance coinvolgente e piena di ritmo.

 

Capitanati da Bryan Kazzaniga, al secolo Ruggero Ronchi, concorezzese D.O.C., musicista a tutto tondo e grande interprete di un genere musicale nato in America all’inizio degli anni ‘50 riproposto con una carica e un’energia di chi, sul palco, sa sempre cosa fare per entusiasmare il pubblico.

 

Bryan Kazzaniga: voce e chitarra

Ale Jessy Casunscelle: pianoforte, tastiere e voce

Al Catman: chitarra elettrica

Matteo Cominetti: contrabasso e basso elettrico

Lucia Di Savino: basso

Mauro Florean: batteria

 

 Fotografi Evento :

 Leonardo  - Sandro

                                                                                                                                                

 

BRYAN KAZZANIGA "ROCKABILLY REBELS" - Rock'n'roll made in Brianza

23 LUGLIO 2021

 

_SDR5702.JPG_SDR5139.JPG_SDR5124.JPG_SDR5123.JPG_SDR5121.JPG_SDR5120.JPG_SDR5118.JPG_SDR5117.JPG_SDR5113.JPG

Con un repertorio divertentissimo fatto di classici della canzone rock’n’roll nello stile degli anni ‘50 americani, il gruppo Bryan Kazzaniga Rockabilly Rebels è da 40 anni il portabandiera del rock’n’roll in Brianza.

 

Elvis Presley, Jerry Lee Lewis, Johnny Cash, Gene Vincent sono solo alcuni degli artisti portati sul palco dalla formazione in una performance coinvolgente e piena di ritmo.

 

Capitanati da Bryan Kazzaniga, al secolo Ruggero Ronchi, concorezzese D.O.C., musicista a tutto tondo e grande interprete di un genere musicale nato in America all’inizio degli anni ‘50 riproposto con una carica e un’energia di chi, sul palco, sa sempre cosa fare per entusiasmare il pubblico.

 

Bryan Kazzaniga: voce e chitarra

Ale Jessy Casunscelle: pianoforte, tastiere e voce

Al Catman: chitarra elettrica

Matteo Cominetti: contrabasso e basso elettrico

Lucia Di Savino: basso

Mauro Florean: batteria

 

 Fotografi Evento :

 Leonardo  - Sandro

                                                                                                                                                

 

BRYAN KAZZANIGA "ROCKABILLY REBELS" - Rock'n'roll made in Brianza

23 LUGLIO 2021

 

_SDR5109.JPG_SDR4978.JPG_SDR5031.JPG_SDR5026.JPG_SDR5021.JPG_SDR5016.JPG_SDR5019.JPG_SDR5008.JPG_SDR5000.JPG_SDR5003.JPG_SDR5024.JPG_SDR4987.JPG_SDR5006.JPG_SDR4981.JPG

Con un repertorio divertentissimo fatto di classici della canzone rock’n’roll nello stile degli anni ‘50 americani, il gruppo Bryan Kazzaniga Rockabilly Rebels è da 40 anni il portabandiera del rock’n’roll in Brianza.

 

Elvis Presley, Jerry Lee Lewis, Johnny Cash, Gene Vincent sono solo alcuni degli artisti portati sul palco dalla formazione in una performance coinvolgente e piena di ritmo.

 

Capitanati da Bryan Kazzaniga, al secolo Ruggero Ronchi, concorezzese D.O.C., musicista a tutto tondo e grande interprete di un genere musicale nato in America all’inizio degli anni ‘50 riproposto con una carica e un’energia di chi, sul palco, sa sempre cosa fare per entusiasmare il pubblico.

 

Bryan Kazzaniga: voce e chitarra

Ale Jessy Casunscelle: pianoforte, tastiere e voce

Al Catman: chitarra elettrica

Matteo Cominetti: contrabasso e basso elettrico

Lucia Di Savino: basso

Mauro Florean: batteria

 

 Fotografi Evento :

 Leonardo  - Sandro

                                                                                                                                                

 

BRYAN KAZZANIGA "ROCKABILLY REBELS" - Rock'n'roll made in Brianza

23 LUGLIO 2021

 

_SDR4995.JPG21-09-12ArcivescovoDelpini-19621-09-12ArcivescovoDelpini-18921-09-12ArcivescovoDelpini-17221-09-12ArcivescovoDelpini-16421-09-12ArcivescovoDelpini-15521-09-12ArcivescovoDelpini-14621-09-12ArcivescovoDelpini-15321-09-12ArcivescovoDelpini-16021-09-12ArcivescovoDelpini-13121-09-12ArcivescovoDelpini-12221-09-12ArcivescovoDelpini-09521-09-12ArcivescovoDelpini-11121-09-12ArcivescovoDelpini-08521-09-12ArcivescovoDelpini-08721-09-12ArcivescovoDelpini-08421-09-12ArcivescovoDelpini-06521-09-12ArcivescovoDelpini-07121-09-12ArcivescovoDelpini-06821-09-12ArcivescovoDelpini-20821-09-12ArcivescovoDelpini-14321-09-12ArcivescovoDelpini-21021-09-12ArcivescovoDelpini-20921-09-12ArcivescovoDelpini-10721-09-12ArcivescovoDelpini-10421-09-12ArcivescovoDelpini-05421-09-12ArcivescovoDelpini-07721-09-12ArcivescovoDelpini-05321-09-12ArcivescovoDelpini-02521-09-12ArcivescovoDelpini-04321-09-12ArcivescovoDelpini-00921-09-12ArcivescovoDelpini-007

Con un repertorio divertentissimo fatto di classici della canzone rock’n’roll nello stile degli anni ‘50 americani, il gruppo Bryan Kazzaniga Rockabilly Rebels è da 40 anni il portabandiera del rock’n’roll in Brianza.

 

Elvis Presley, Jerry Lee Lewis, Johnny Cash, Gene Vincent sono solo alcuni degli artisti portati sul palco dalla formazione in una performance coinvolgente e piena di ritmo.

 

Capitanati da Bryan Kazzaniga, al secolo Ruggero Ronchi, concorezzese D.O.C., musicista a tutto tondo e grande interprete di un genere musicale nato in America all’inizio degli anni ‘50 riproposto con una carica e un’energia di chi, sul palco, sa sempre cosa fare per entusiasmare il pubblico.

 

Bryan Kazzaniga: voce e chitarra

Ale Jessy Casunscelle: pianoforte, tastiere e voce

Al Catman: chitarra elettrica

Matteo Cominetti: contrabasso e basso elettrico

Lucia Di Savino: basso

Mauro Florean: batteria

 

 Fotografi Evento :

 Leonardo  - Sandro

                                                                                                                                                

 

BRYAN KAZZANIGA "ROCKABILLY REBELS" - Rock'n'roll made in Brianza

23 LUGLIO 2021

 

21-09-12ArcivescovoDelpini-035_SDR4813.JPG_SDR4819.JPG_SDR4816.JPG_SDR4825.JPG_SDR4808.JPG_SDR4829.JPG_SDR4791.JPG_SDR4821.JPG_SDR4827.JPG_SDR4826.JPG_SDR4805.JPG_SDR4796.JPG_SDR4798.JPG_SDR4818.JPG_SDR4820.JPG_SDR4793.JPG_SDR4804.JPG

Con un repertorio divertentissimo fatto di classici della canzone rock’n’roll nello stile degli anni ‘50 americani, il gruppo Bryan Kazzaniga Rockabilly Rebels è da 40 anni il portabandiera del rock’n’roll in Brianza.

 

Elvis Presley, Jerry Lee Lewis, Johnny Cash, Gene Vincent sono solo alcuni degli artisti portati sul palco dalla formazione in una performance coinvolgente e piena di ritmo.

 

Capitanati da Bryan Kazzaniga, al secolo Ruggero Ronchi, concorezzese D.O.C., musicista a tutto tondo e grande interprete di un genere musicale nato in America all’inizio degli anni ‘50 riproposto con una carica e un’energia di chi, sul palco, sa sempre cosa fare per entusiasmare il pubblico.

 

Bryan Kazzaniga: voce e chitarra

Ale Jessy Casunscelle: pianoforte, tastiere e voce

Al Catman: chitarra elettrica

Matteo Cominetti: contrabasso e basso elettrico

Lucia Di Savino: basso

Mauro Florean: batteria

 

 Fotografi Evento :

 Leonardo  - Sandro

                                                                                                                                                

 

BRYAN KAZZANIGA "ROCKABILLY REBELS" - Rock'n'roll made in Brianza

23 LUGLIO 2021

 

_SDR4795.JPG21-09-02ConvegnoSRainaldo-07921-09-02ConvegnoSRainaldo-06721-09-02ConvegnoSRainaldo-06621-09-02ConvegnoSRainaldo-05821-09-02ConvegnoSRainaldo-04921-09-02ConvegnoSRainaldo-034_SDR4703.JPG21-09-02ConvegnoSRainaldo-11421-09-02ConvegnoSRainaldo-10921-09-02ConvegnoSRainaldo-09821-09-02ConvegnoSRainaldo-03721-09-02ConvegnoSRainaldo-028_SDR4696.JPG_SDR4672.JPG_SDR4657.JPG

Con un repertorio divertentissimo fatto di classici della canzone rock’n’roll nello stile degli anni ‘50 americani, il gruppo Bryan Kazzaniga Rockabilly Rebels è da 40 anni il portabandiera del rock’n’roll in Brianza.

 

Elvis Presley, Jerry Lee Lewis, Johnny Cash, Gene Vincent sono solo alcuni degli artisti portati sul palco dalla formazione in una performance coinvolgente e piena di ritmo.

 

Capitanati da Bryan Kazzaniga, al secolo Ruggero Ronchi, concorezzese D.O.C., musicista a tutto tondo e grande interprete di un genere musicale nato in America all’inizio degli anni ‘50 riproposto con una carica e un’energia di chi, sul palco, sa sempre cosa fare per entusiasmare il pubblico.

 

Bryan Kazzaniga: voce e chitarra

Ale Jessy Casunscelle: pianoforte, tastiere e voce

Al Catman: chitarra elettrica

Matteo Cominetti: contrabasso e basso elettrico

Lucia Di Savino: basso

Mauro Florean: batteria

 

 Fotografi Evento :

 Leonardo  - Sandro

                                                                                                                                                

 

BRYAN KAZZANIGA "ROCKABILLY REBELS" - Rock'n'roll made in Brianza

23 LUGLIO 2021

 

_SDR4649.JPGDSC_2600.JPGDSC_2587.JPGDSC_2591.JPGDSC_2575.JPGDSC_2599.JPGDSC_2604.JPGDSC_2598.JPGDSC_2588.JPGDSC_2585.JPGDSC_2571.JPGDSC_2574.JPGDSC_2592.JPGDSC_2573.JPG_SDR4628.JPG_SDR4597.JPG_SDR4594.JPG_SDR4599.JPG_SDR4646.JPG_SDR4645.JPG_SDR4637.JPG_SDR4641.JPG_SDR4644.JPG21-07-28Mujo-14621-07-28Mujo-13121-07-28Mujo-14121-07-28Mujo-11221-07-28Mujo-03821-07-28Mujo-03321-07-28Mujo-03121-07-28Mujo-01221-07-28Mujo-00721-07-28Mujo-00621-07-28Mujo-002

Con un repertorio divertentissimo fatto di classici della canzone rock’n’roll nello stile degli anni ‘50 americani, il gruppo Bryan Kazzaniga Rockabilly Rebels è da 40 anni il portabandiera del rock’n’roll in Brianza.

 

Elvis Presley, Jerry Lee Lewis, Johnny Cash, Gene Vincent sono solo alcuni degli artisti portati sul palco dalla formazione in una performance coinvolgente e piena di ritmo.

 

Capitanati da Bryan Kazzaniga, al secolo Ruggero Ronchi, concorezzese D.O.C., musicista a tutto tondo e grande interprete di un genere musicale nato in America all’inizio degli anni ‘50 riproposto con una carica e un’energia di chi, sul palco, sa sempre cosa fare per entusiasmare il pubblico.

 

Bryan Kazzaniga: voce e chitarra

Ale Jessy Casunscelle: pianoforte, tastiere e voce

Al Catman: chitarra elettrica

Matteo Cominetti: contrabasso e basso elettrico

Lucia Di Savino: basso

Mauro Florean: batteria

 

 Fotografi Evento :

 Leonardo  - Sandro

                                                                                                                                                

 

BRYAN KAZZANIGA "ROCKABILLY REBELS" - Rock'n'roll made in Brianza

23 LUGLIO 2021

 

21-07-28Mujo-036LEO_4286LEO_4285LEO_4284LEO_4282LEO_4278LEO_4277LEO_4276LEO_4275LEO_4271LEO_4269LEO_4267LEO_4263P6254925.JPGLEO_4260LEO_4258LEO_4249LEO_4243LEO_4239LEO_4235LEO_4223LEO_4218LEO_4217LEO_4216P6254887.JPG

Con un repertorio divertentissimo fatto di classici della canzone rock’n’roll nello stile degli anni ‘50 americani, il gruppo Bryan Kazzaniga Rockabilly Rebels è da 40 anni il portabandiera del rock’n’roll in Brianza.

 

Elvis Presley, Jerry Lee Lewis, Johnny Cash, Gene Vincent sono solo alcuni degli artisti portati sul palco dalla formazione in una performance coinvolgente e piena di ritmo.

 

Capitanati da Bryan Kazzaniga, al secolo Ruggero Ronchi, concorezzese D.O.C., musicista a tutto tondo e grande interprete di un genere musicale nato in America all’inizio degli anni ‘50 riproposto con una carica e un’energia di chi, sul palco, sa sempre cosa fare per entusiasmare il pubblico.

 

Bryan Kazzaniga: voce e chitarra

Ale Jessy Casunscelle: pianoforte, tastiere e voce

Al Catman: chitarra elettrica

Matteo Cominetti: contrabasso e basso elettrico

Lucia Di Savino: basso

Mauro Florean: batteria

 

 Fotografi Evento :

 Leonardo  - Sandro

                                                                                                                                                

 

JENNIFER VARGAS "Woman in Soul" - 16 LUGLIO 2021

 

LEO_421421-07-16Vargas-12621-07-16Vargas-12521-07-16Vargas-12421-07-16Vargas-12321-07-16Vargas-113_4_5_6_721-07-16Vargas-11021-07-16Vargas-10821-07-16Vargas-10621-07-16Vargas-10521-07-16Vargas-10321-07-16Vargas-10121-07-16Vargas-09921-07-16Vargas-09821-07-16Vargas-09721-07-16Vargas-09621-07-16Vargas-09521-07-16Vargas-09421-07-16Vargas-09321-07-16Vargas-09221-07-16Vargas-09121-07-16Vargas-09021-07-16Vargas-08921-07-16Vargas-08821-07-16Vargas-08721-07-16Vargas-08621-07-16Vargas-08521-07-16Vargas-08421-07-16Vargas-08321-07-16Vargas-08221-07-16Vargas-08121-07-16Vargas-08021-07-16Vargas-07921-07-16Vargas-07821-07-16Vargas-07721-07-16Vargas-07221-07-16Vargas-07121-07-16Vargas-07021-07-16Vargas-06921-07-16Vargas-06821-07-16Vargas-06721-07-16Vargas-06621-07-16Vargas-06521-07-16Vargas-06421-07-16Vargas-06321-07-16Vargas-06221-07-16Vargas-06121-07-16Vargas-06021-07-16Vargas-05921-07-16Vargas-05821-07-16Vargas-05721-07-16Vargas-05621-07-16Vargas-055

Jennifer Vargas nasce a L’Avana ma cresce a Pistoia. La sua voce black calda e avvolgente attinge tutte le sfumature di una vita intensa fatta di viaggi ed emozioni, che racconta in musica, da sempre.

 

Ha conquistato l’Italia ed il coach Emis Killa durante l’edizione 2016 del programma The voice of Italy. Jennifer vanta numerose collaborazioni con grandi artisti che hanno fatto la storia della musica italiana come Zucchero Fornaciari, Mario Biondi, Tiziano Ferro. Recente è la sua collaborazione col rapper Ghali.

 

“Woman in Soul” è un concerto all’insegna dei più bei brani Soul, pop e RnB, un viaggio personalissimo attraverso voci, brani e sonorità che hanno plasmato la personalità musicale di Jennifer. Aretha Franklin, Etta James, Tina Turner, Whitney Houston, Amy Winehouse sono solo alcune delle icone con cui l’artista si confronta per farne rivivere sul palco tutta l’unicità e l’immortalità.                    

 

Jennifer Vargas Trio

 

 

 Fotografo EventoFrumenzio

 

                                                                                                                                                

 

IMMAGINE "JOHN LENNON E YOKO ONO" - 10 LUGLIO 2021

 

21-07-16Vargas-049LEO_4063LEO_4061LEO_4060LEO_4058LEO_4054LEO_4051LEO_4050LEO_4049LEO_4048LEO_4043LEO_4039LEO_4036LEO_4035LEO_4034LEO_4033LEO_4026LEO_4025LEO_4023LEO_4022LEO_4018LEO_4015LEO_4011LEO_4010LEO_4009LEO_4008LEO_4007

Imagine, la canzone più celebre e rappresentativa di John Lennon, compie 50 anni. Incisa nel maggio del 1971, fu pubblicata sull’omonimo album e, successivamente, come singolo, negli Stati Uniti l’11 ottobre di quello stesso anno.

Lennon riconobbe il fondamentale contributo di Yoko Ono alla composizione della canzone che, incarnando le loro profonde convinzioni, sarebbe poi diventata un inno così potente in tutto il mondo.

 

Il concerto-spettacolo ripropone i brani più celebri di John Lennon in parallelo ad estratti dalla corrispondenza privata della celebre coppia, simbolo di un cambiamento generazionale tra Beatles, arte, pacismo e provocazioni.

Un amore assoluto che cambiò per sempre le loro vite e la storia della musica.

 

Iniziativa nell’ambito della rassegna “Inchiostri d’amore 2021 - Parole, emozioni e passioni dai carteggi di celebri coppie del Novecento”

 

Paola Perfetti e Marco Brambilla: voci recitanti

Rossella Zarabara: cantante

Manuel Convertini e Carlo D’Ariano: chitarra

Emanuele Cossu: batteria

Lucia Di Savino: basso

Ettore Radice: sceneggiatura e regia

 

 Fotografi Evento :

 Leonardo  - Sandro

                                                                                                                                                

 

PREMIAZIONE CONTEST "PROSPETTIVA CONCOREZZO" - 10 LUGLIO 2021

 

_SDR4569.JPGLEO_4003LEO_3999LEO_3998LEO_3995LEO_3991LEO_3989LEO_3988LEO_3986LEO_3983LEO_3980LEO_3979LEO_3975LEO_3972LEO_3971LEO_3969

Premiazione dei vincitori del Contest fotografico “Prospettiva Concorezzo”  organizzato dalla Biblioteca comunale e l' Ufficio Cultura del comune di Concorezzo, il cui obiettivo è stato quello di riportare i giovani al centro della scena in un ruolo da protagonisti. 

 

Il tema del concorso era  la riscoperta e la valorizzazione del patrimonio architettonico e culturale della città, cogliendo scorci urbani inediti, vedute originali di particolari architettonici, panoramiche insolite di luoghi conosciuti e amati del territorio concorezzese, che pur nella loro storia e tradizione possono essere visti con uno sguardo rivolto al futuro.

 

 

 

Fotografo Evento :​  Leonardo 

                                                                                                                                                

 

GABER & JANNACCI, RACCONTATI DA DAVIDE GIANDRINI - 25 GIUGNO 2021

 

LEO_396821-06-25GabereJannacci-037LEO_342421-06-25GabereJannacci-069LEO_3409LEO_3369_SDR4461-16_SDR4466-20LEO_3355LEO_3357LEO_3392LEO_3360LEO_3416LEO_338721-06-25GabereJannacci-034_SDR4521-74LEO_3402LEO_3407LEO_3366LEO_337621-06-25GabereJannacci-09221-06-25GabereJannacci-075LEO_339021-06-25GabereJannacci-053_SDR4472-2621-06-25GabereJannacci-020LEO_3399LEO_338321-06-25GabereJannacci-018_SDR4512-6521-06-25GabereJannacci-032LEO_3379LEO_337421-06-25GabereJannacci-094_SDR4536-8921-06-25GabereJannacci-04821-06-25GabereJannacci-042LEO_3365LEO_3430LEO_3434LEO_338621-06-25GabereJannacci-045_SDR4517-70LEO_3378

Un viaggio tra le canzoni più belle dei due artisti milanesi arricchito con il racconto degli incontri di Davide Giandrini con Giorgio Gaber ed Enzo Jannacci e dalle improvvisazioni che nascono con il pubblico.

 

I brani originali, i monologhi più celebri e gli aneddoti di due personaggi incontrati dietro le quinte dei loro spettacoli o in un baretto di legno di Milano, a mangiare un panino col salame e bere vino rosso. Un concerto comico, dove si ride molto e ci si commuove un poco nel ricordare “un signore elegante di blu e dai modi cortesi” e quello “che canta sulla Lambretta ai giardini di Corso Indipendenza”.

 

Davide Giandrini, autore, poeta e regista teatrale, è tra i più riconosciuti interpreti di teatro-canzone. Si forma diplomatosi alla Scuola di Piero Mazzarella e ha partecipato a numerosi festival teatrali e trasmissioni televisive.

 

Davide Giandrini: voce-chitarra

Dario Barbuto: batteria

Giancarlo Urso: pianoforte elettrico

 

 Fotografi Evento :

 LeonardoFrumenzio - Sandro

                                                                                                                                                

 

LEGGENDE, SPECIALE BAMBINI - 19 GIUGNO 2021

 

_SDR4491-44_SDR4385-177_SDR4294-97_SDR4291-94_SDR4290-93_SDR4286-90_SDR4279-84_SDR4276-82_SDR4274-81_SDR4273-80_SDR4257-65_SDR4255-63_SDR4248-56_SDR4247-55_SDR4243-51_SDR4239-47_SDR4235-44_SDR4234-43_SDR4233-42_SDR4231-40_SDR4228-37_SDR4226-35_SDR4224-34_SDR4217-27_SDR4214-24_SDR4213-23_SDR4207-17_SDR4204-14_SDR4202-13_SDR4199-12_SDR4197-10_SDR4192-521-06-19Leggende-17921-06-19Leggende-06621-06-19Leggende-16021-06-19Leggende-06421-06-19Leggende-17421-06-19Leggende-15321-06-19Leggende-19921-06-19Leggende-15221-06-19Leggende-06121-06-19Leggende-14821-06-19Leggende-12221-06-19Leggende-07321-06-19Leggende-07421-06-19Leggende-04121-06-19Leggende-19121-06-19Leggende-11521-06-19Leggende-07121-06-19Leggende-18521-06-19Leggende-11421-06-19Leggende-12621-06-19Leggende-03821-06-19Leggende-11321-06-19Leggende-04021-06-19Leggende-20521-06-19Leggende-03521-06-19Leggende-07821-06-19Leggende-19621-06-19Leggende-17621-06-19Leggende-02521-06-19Leggende-15421-06-19Leggende-01521-06-19Leggende-03121-06-19Leggende-19321-06-19Leggende-03721-06-19Leggende-02921-06-19Leggende-02121-06-19Leggende-01821-06-19Leggende-01421-06-19Leggende-032

A volte ci sono sere così limpide che tutto sembra essere in pace. Sopra le case risuona un’eco: è il vento che porta con sé le melodie raccolte nel suo lungo viaggio. Il vento conosce tantissime storie vagabonde. Nessuno sa se siano vere, sono antiche eppure sempre nuove.

Quattro cantastorie viaggiano così, di terra in terra, per raccontarle al riparo di una tenda bianca e riuniti intorno a un fuoco.

È così che i racconti prendono vita con ombre luminose, giocolerie, verticalismi e acrobazie volanti. Uno spettacolo tra narrazione, arte circense e teatro di fuoco per tutti i bambini e per coloro che, seppur cresciuti, non sono ancora sazi di leggende e di magia.

 

Spettacolo a cura della Compagnia Teatroallosso e Compagnia Omphaloz

Narrazione: Nicola Cazzalini

Verticalismo e giocoleria acrobatica: Guillaume Hotz

Giocoleria, teatro di fuoco, ombre: Sara Passerini

Acrobatica e tessuti aerei: Monica Vignett

 

 Fotografi Evento :

 Frumenzio - Sandro

                                                                                                                                                

 

Festa della Republica - 2 Giugno 2021

 

21-06-02FestadellaRepubblica-241
CFC2597
SDR4182.JPG

Consegna delle bandiere e della costituzione ai neo diciottenni

Una medaglia a 120 volontari Concorezzesi

Premiazione a sorpresa per il sindaco Mauro Capitanio

76° ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE - 25 APRILE 2021

 

SDR4182.JPGCFC061CFC060CFC059CFC058CFC057CFC056CFC055CFC054CFC053CFC052CFC051CFC050CFC049CFC048CFC047CFC046CFC045CFC044CFC043CFC042CFC041CFC040CFC039CFC038CFC037CFC036CFC035CFC034CFC033CFC032CFC031CFC030CFC029CFC028CFC027CFC026CFC025CFC024CFC023CFC022CFC021CFC020CFC019CFC018CFC017CFC016CFC014CFC013CFC012CFC011CFC010CFC009CFC008CFC007CFC006CFC005CFC004CFC003CFC002

L'anniversario della liberazione d'Italia, ricorrenza conosciuta anche come festa della Liberazione o semplicemente 25 aprile, è una festa nazionale della Repubblica Italiana che ricorre il 25 aprile di ogni anno e che celebra la liberazione dell'Italia dall'occupazione nazista e dal regime fascista.

È un giorno fondamentale per la storia d'Italia e assume un particolare significato politico e militare, in quanto simbolo della vittoriosa lotta di resistenza militare e politica attuata dalle forze armate Alleate (principalmente britanniche ed americane), dall'Esercito Cobelligerante Italiano e dalle forze partigiane durante la seconda guerra mondiale a partire dall'8 settembre 1943.

 

Oggi alle 9,30 al Monumento dei Caduti, ritrovo del Sindaco Mauro Capitanio e dei rappresentanti dell’Amministrazione Comunale, del rappresentante dell’ANPI, degli Alpini e della Protezione Civile. Si è eseguita la posa della corona al Monumento dei Caduti da parte di un rappresentante degli Alpini, accompagnata dal suono di tromba di un musicista del corpo musicale Santa Cecilia. Le autorità successivamente si sono spostate in piazza della Chiesa per la deposizione della corona ai partigiani concorezzesi da parte del rappresentante dell’ANPI. Seguono gli interventi istituzionali del Sindaco e del rappresentante dell’ANPI.

 

 Fotografi Evento :

 Frumenzio - Leonardo

                                                                                                                                                

 

GIORNATA DELL'UNITA' NAZIONALE - 4 NOVEMBRE 2020

 

CFC001_SDR3547.JPG_SDR3558.JPG_SDR3537.JPG_SDR3560.JPG_SDR3535.JPG_SDR3550.JPG_SDR3552.JPG_SDR3527.JPG_SDR3519.JPG_SDR3525.JPG_SDR3521.JPG_SDR3517.JPG_SDR3516.JPG

BRIANZA COL TALENT - 18 SETTEMBRE 2020

 

Spettacolo teatrale con la compagnia “Mucche Grosse” 

Tre ragazze in competizione tra loro, tre caratteri che si confrontano, si sfidano e si raccontano. Tutte sognano una vittoria che cambi loro la vita, convinte che questa sia l’unica possibilità che il mondo offrirà mai loro. Le concorrenti sono disposte a tutto: rendere pubblica la loro vita privata, essere spietate con le rivali, abbassarsi a qualsiasi umiliazione perchè ciò che davvero conta è vincere. In realtà il disegno di cui fanno parte è inevitabilmente misero, scalcinato, e si intuisce fin da subito che vincitori e vinti si troveranno infine accomunati da un identico destino fatto di disillusione e amarezza. Ancora una volta il sarcasmo e l’ironia sono armi potenti per sottrarsi a meccanismi pericolosi, per rivendicare il diritto a qualcosa di meglio di una gara per entrare nell’Olimpo dei fortunati. La vita e le aspirazioni di una ragazza non dovrebbero diventare spettacolo ma essere accompagnate e coltivate.

 

Regia: Lorenzo Monguzzi

_SDR3514.JPG20-09-18BrianzaColTalent-02620-09-18BrianzaColTalent-04520-09-18BrianzaColTalent-03820-09-18BrianzaColTalent-01520-09-18BrianzaColTalent-01820-09-18BrianzaColTalent-01620-09-18BrianzaColTalent-01420-09-18BrianzaColTalent-02020-09-18BrianzaColTalent-036

SEGRETI DI FAMIGLIA - 11 SETTEMBRE 2020

 

Spettacolo teatrale con la compagnia “Filodrammatica Orenese Giovani”
“SEGRETI DI FAMIGLIA”
Lo spettacolo “Segreti di famiglia” è tratto dalla piece teatrale “Agosto, foto di famiglia” vincitore del premio Pulitzer nel 2008 a cui è ispirato anche il film “I segreti di Osage County”. Un racconto affascinante dalle tinte drammatiche che vede l’anziana Violet riunire  tutta la famiglia nella grande casa in Oklahoma poiché il marito è misteriosamente scomparso. L’occasione diventa subito un pretesto per far emergere vecchi rancori e rivelare agghiaccianti segreti per anni sapientemente celati. Gli attori si confrontano con un testo duro e crudele, dando vita a personaggi che, nel bene e nel male, non potranno lasciare indifferenti.

 

Regia: Fabrizio Perrone

20-09-18BrianzaColTalent-012_SDR3309.JPG20-09-11SegretidiFamiglia-03720-09-11SegretidiFamiglia-03120-09-11SegretidiFamiglia-04720-09-11SegretidiFamiglia-02820-09-11SegretidiFamiglia-03020-09-11SegretidiFamiglia-05720-09-11SegretidiFamiglia-02720-09-11SegretidiFamiglia-05020-09-11SegretidiFamiglia-08820-09-11SegretidiFamiglia-055_SDR3288.JPG

LADY DILLINGER SWING BAND - 22 LUGLIO 2020

 

Quello che li ha ispirati è stato il mito di John Dillinger, rapinatore e nemico pubblico numero uno, ma anche inguaribile romantico, al punto di rischiare la propria libertà per rivedere la propria bella. Ma la Lady Dillinger Swing Band ha deciso che avrebbe fatto swing e che lo avrebbe fatto a modo suo, con un repertorio che potesse somigliargli, che potesse essere veramente la musica delle sue radici. A cominciare dalla lingua. Infatti, lo swing che suonano è rigorosamente in italiano. E’ quello di Natalino Otto, di Fred Buscaglione, del Quartetto Cetra e del Trio Lescano, prendendo il meglio della tradizione musicale italiana dagli anni 30 agli anni 60.

 

Voce: Celeste Castelnuovo
Sax tenore: Piergiorgio Elia
Chitarra: Simone Fedetto
Contrabbasso: Raffaele Romano
Batteria: Paolo Zucchetti
Tromba: Giancarlo Mariani
Trombone: Alberto Bollettieri

_SDR3287.JPGDSC_2557.JPGDSC_2556.JPGDSC_2544.JPGDSC_2543.JPGDSC_2542.JPGDSC_2538.JPGDSC_2526.JPGDSC_2518.JPGDSC_2517.JPGDSC_2541.JPGDSC_2516.JPGDSC_2513.JPGDSC_2512.JPGDSC_2521.JPGDSC_2511.JPG

MUSICA DA RIPOSTIGLIO - 17 LUGLIO 2020

 

Si chiamano Musica da Ripostiglio, perché  “da camera” gli sembrava eccessivo. Sono in quattro e danno spettacolo, facendo divertire il pubblico con un repertorio a metà strada tra lo scanzonato e l’impegnato, tra l’inedito e il citato. Una singolare proposta, quella dei Musica da Ripostiglio che spazia tra canzoni originali e classici italiani (Conte, Carosone, Celentano), in un’atmosfera tipicamente retrò che si tinge di influenze gitane e francesi, confluisce in sirtaki greci, fino ad impregnarsi di profumi tangheggianti, walzer e boleri, con un accurato lavoro sui testi, originali e irriverenti.

 

Cantautore: Luca Pirozzi
Chitarra: Luca Giacomelli
Contrabbasso: Raffaele Toninelli
Batteria e percussioni: Emanuele Pellegrini

DSC_2510.JPG20-07-17MusicadaRipostiglio-10220-07-17MusicadaRipostiglio-08120-07-17MusicadaRipostiglio-10120-07-17MusicadaRipostiglio-06220-07-17MusicadaRipostiglio-03620-07-17MusicadaRipostiglio-02320-07-17MusicadaRipostiglio-02120-07-17MusicadaRipostiglio-01820-07-17MusicadaRipostiglio-00420-07-17MusicadaRipostiglio-02820-07-17MusicadaRipostiglio-03420-07-17MusicadaRipostiglio-03320-07-17MusicadaRipostiglio-00220-07-17MusicadaRipostiglio-001_SDR2796.JPG_SDR2807.JPG_SDR28291.JPG_SDR2829.JPG_SDR2799.JPG

IL CAMBIAMENTO CLIMATICO E IMPATTO SULLA SOCIETA'

8 LUGLIO 2020

 

Il cambiamento climatico, ormai confermato da dati inconfutabili, ha come conseguenza l’aumento delle temperature e il notevole incremento degli eventi meteo-climatici estremi. Una variazione del clima rapida e intensa è capace di influenzare fortemente anche la società e la vita di tutti i giorni: la salute, l’economia, i comportamenti sociali e gli equilibri geo-politici. Andrea Giuliacci, uno dei meteorologi più amati  della tv e Matteo Villa, concorezzese e docente di meteorologia presso gli istituti aeronautici di Bergamo e Grottammare, proporranno un approfondimento su una delle minacce più gravi del nostro tempo con un focus su come sono cambiati gli eventi meteorologici estremi (alluvioni, nubifragi, tornado e ondate di caldo) in Lombardia e nella provincia di Monza e Brianza.

 

Relatori: dr. Andrea Giuliacci e dr. Matteo Villa

_SDR2809.JPG20-07-08CambiamentoClimatico-11820-07-08CambiamentoClimatico-09920-07-08CambiamentoClimatico-119_ps20-07-08CambiamentoClimatico-09420-07-08CambiamentoClimatico-075

LE DONNE DEL JAZZ - 07 APRILE 2020

 

Il volto femminile del jazz con le grandi interpreti che ne hanno fatto la storia. Da Ella Fitzgerald a Billie Holiday fino a Esperanza Spalding, nuova promessa e vincitrice del prestigioso Grammy Award nel 2013. Non poteva mancare un omaggio anche alle splendide voci italiane, da Ornella Vanoni a Karima. La cantante Celeste Castelnuovo ci trasporterà nel magico mondo del jazz accompagnata da Marilena Montarone, apprezzata musicista concorezzese.

 

Cantante: Celeste Castelnuovo
Musicisti: Lorenzo Livraghi, Marilena Montarone, Fabrizio Ferrara

20-07-08CambiamentoClimatico-083_SDR2638.JPG_SDR2626.JPG_SDR2633.JPG_SDR2627.JPG_SDR2620.JPG_SDR2623.JPG_SDR2631.JPG
Créer un site Internet | Création site web gratuit